Uncinetto: chi può imparare? A quale età?

7
4552

Pensare che l’uncinetto sia un’abilità manuale semplice è sbagliato. L’uncinetto non è affatto facile come tecnica, ma questo non vuol dire che sia impossibile imparare.

Questo singolare bastoncino uncinato, in accordo con del filo, è in grado di creare infinite possibilità; ma come fare per capire se siamo in grado? Siamo in grado? Chi di noi può imparare? C’è qualcuno più facilitato di altri?

Un sacco di volte mi sono state poste queste domande e un sacco di volte ho risposto nello stesso modo.

Il lavoro a uncinetto è un modo come un altro per darsi un tempo e uno spazio di espressione personale; non importa se sono bravo o meno bravo; imparando avrò imparato a dedicarmi tempo, relax e a esprimermi liberamente. E per imparare in fondo… basta iniziare!

In questi giorni ho avuto la gioia di ospitare un caro amico, Francesco, che di mestiere è insegnante di sostegno. Gli ho parlato tra le altre cose del mio progetto “Uncinetto 2.0” e a un bel momento l’ho visto incuriosirsi e chiedermi: “Mi fai vedere come si fa? Vorrei capire.” Ho accolto subito il suo desiderio e gli ho mostrato. L’ho visto aprirsi in un sorriso nel veder crescere semplici catenelle, e per quanto le sue mani, come le mani di quasi tutti i principianti, fossero rigide e incredule sul da farsi, lui ugualmente era entusiasta. Così entusiasta che alla fine ha esclamato:

Ciò che insegni è molto bello. Continua a farlo!

Detto da lui che ha tanto a cuore le cosiddette “abilità” della persona, mi è sembrata una chiamata iresistibile, una missione stellare!!! 🙂

Sulla scia dell’entusiasmo che Francesco mi ha comunicato, ho voluto scrivere questo post per dire a tutti i principianti o a coloro che vogliono iniziare che l’uncinetto non ha un’età per iniziare, che non è mai troppo tardi per imparare una nuova abilità manuale e soprattutto è estremamente bello “fare con le mani”; dà una gioia e una gratificazione senza pari.

Seguite il mio canale youtube, dove oltre a progetti per uncinettatrici e uncinettatori già “in carriera”, c’è spazio anche per i tutorial della scuola di uncinetto, sezione pensata e creata proprio per i principianti. Se avete dubbi o se non capite come eseguire determinati passaggi, potete scrivermi; non vi vergognate se non sapete fare; neanche io sapevo fare prima di imparare… Vi risponderò con dei video tutorial e vi mostrerò come si fa.

7 COMMENTS

  1. Mi chiamo Natalina ,e fi da quando avevo 5 anni ho preso in mano l’ago per fare il più facile dei ricami su trame “Il punto a Giorno “cosi lo chiamavano allora….Poi all’età di 12 anni mi diedero ferri e uncinetto con la lana ed iniziai quest’avventura la più bella ,ma non riuscivo a fare cose concrete .Con il tempo incontrai delle persone che mi fecero fare il filet mai fatto…!!!entrai in panico :lo sfilai una diecina di volte ma poi alla fine riuscii a fare un quadrato decende con un fiore …poi feci un triangolo con un angelo e continuai a fare centri di tutte le specie .Continuai e feci il 1 coprilettoe cosi che ora provo a fare la cosa più facile che a me sembrava difficilissima

  2. io mi chiamo giuseppe e ho 13 anni ho imparato l’uncinetto che avevo 11 anni.
    io vedevo sempre mia zia farlo e all’improviso ho detto “voglio imparare a farlo anche io” e da li e iniziato tutto,mia zia mi ha imparato solo le basi e il resto ho imparato su youtube oppure facevo ricerche ora mia zia mi dice “hai superato persino me” e quando me lo aveva detto ne ero felice ho iparato anche a scuola mia e molti di loro si sono imparati anche maschi io ora so fare tutto anche ferri e punto croce e penso che l’uncinetto sia un hobby per maschi e donne io sono maschio e non mi frega di quello che dicono gli atri apparte che per ora ancora nessuono mi ha detto niente anzi sono rimasti tutti a bocca aperta 🙂

  3. Io sono una mamma, e sto approfittando di mia figlia Alice di 6 anni e mezzo per ripassare un sacco di cose che sapevo e ho dimenticato o non ho più coltivato. A cominciare dalla scuola, quest’anno lei ha frequentato la prima elementare, e continuando con l’uncinetto.
    Avete visto gli elastichetti che hanno venduto dappertutto lo scorso anno per fare braccialetti? Beh, grazie a quegli elastichetti, che avevano un piccolo uncinetto di plastica in dotazione, mia figlia ha iniziato ad appassionarsi alla cosa. E così ora, quando la sorellina di 3 anni e mezzo non ci disturba, vuole vedere i tutorial di maglia bassa, alta, etc… E io ripasso le basi, e sapevo solo quelle ma le avevo dimenticate.
    Chissà quest’avventura dove ci porterà!!!???
    Grazie Mariangela!
    Una curiosità: qual è il tuo lavoro ufficiale?

  4. Ciao a tutti, io sono una mamma, che insieme alla figlia di 6 anni e mezzo sta ripassando i vari punti base.
    Grazie agli elastichetti che lo scorso anno venivano venduti ovunque, che avevano un piccolo uncinetto di plastica in dotazione, mia figlia Alice ha iniziato ad interessarsi all’uncinetto.
    E ora ci vediamo insieme i tutorial di maglia bassa, maglia alta, etc.
    Grazie Mariangela!
    Una curiosità: qual è il tuo lavoro ufficiale?

LEAVE A REPLY